Il Locus festival 2022, in collaborazione con Wall Of Sound Gallery e con l’Associazione Il Tre Ruote Ebbro, presenta “Jeff Buckley: Eternal Life”: una esclusiva mostra personale di Merri Cyr, la fotografa che ha catturato immagini del leggendario cantante americano Jeff Buckley fin dal suo esordio, diventando la sua fotografa ufficiale e l’autrice delle cover dei suoi album.

Realizzata grazie al contributo della BCC Locorotondo in qualità di official partner, l’esposizione è accompagnata da incontri con ospiti come la stessa autrice Merri Cyr ed il curatore Guido Harari, i giornalisti Carlo Massarini e Luca De Gennaro, e gli artisti Diodato e Joan As Police Woman, che si esibirà anche in un suo speciale live set da solista.

“Jeff Buckley: Eternal Life “sarà ospitata a Locorotondo dall’1 agosto al 4 settembre all’interno del Museo Perle di Memoria, tutti i giorni dalle 17:00 alle 21:00, e sulla scalinata in pietra di via San Michele Arcangelo (davanti l’ingresso del Museo) dove le immagini saranno esposte come gigantografie sulle antiche mura a secco.

Gli incontri ed il concerto di Joan As Police Woman segneranno invece il ritorno del Locus festival in piazza Aldo Moro, nel centro di Locorotondo.
La fruizione della mostra e di tutti gli eventi collegati è gratuita.

“JEFF BUCKLEY: ETERNAL LIFE”
Programma delle iniziative (luoghi linkati a maps)

Domenica 31 luglio
Locorotondo – Piazza Aldo Moro
h 19:00 – Inaugurazione “JEFF BUCKLEY: ETERNAL LIFE” / Incontro con MERRI CYR e GUIDO HARARI, conduce LUCA DE GENNARO.
A seguire: apertura mostra nel Museo Perle di Memoria.

Dall’1 agosto al 4 settembre
Locorotondo – Museo Perle di Memoria e via S. Michele Arcangelo
MOSTRA FOTOGRAFICA – “JEFF BUCKLEY: ETERNAL LIFE”
Tutti i giorni dalle 17:00 alle 21:00

Lunedì 8 agosto
Locorotondo – Piazza Aldo Moro
h 19:00 – Talk con DIODATO condotto da CARLO MASSARINI

Martedì 9 agosto
Locorotondo – Piazza Aldo Moro
h 19:00 – Talk con JOAN AS POLICE WOMAN condotto da CARLO MASSARINI
h 21:00 – Concerto di JOAN AS POLICE WOMAN – live solo