Shabaka & The Ancestors inaugurano la piazza ad ingresso libero del Locus festival, il 26 luglio a Locorotondo

By Senza categoria

Domenica 26 luglio 2020 saranno Shabaka & The Ancestors, straordinaria formazione jazz guidata da Shabaka Hutchings, ad inaugurare i grandi eventi gratuiti del Locus festival, in piazza A. Moro a Locorotondo (BA). Si configura così un primo weekend di altissimo livello al Locus 2020, aperto il sabato 25 luglio con Paul Weller nella Masseria Mavùgliola e seguito da molti altri prestigiosi appuntamenti, fra cui la già annunciata Little Simz l’1 agosto

Dopo la memorabile visita di due anni fa con The Comet is Coming, l’icona del nuovo jazz mondiale Shabaka Hutchings ritorna al Locus con un’altra delle sue incredibili avventure musicali afro-futuriste: la band Shabaka & the Ancestors guarda principalmente alla grande tradizione jazz del Sud Africa, magistralmente rappresentata da un’apprezzata formazione di giovani musicisti sudafricani, che si aprono al poliedrico pianeta musicale di Hutchings fra psichedelia, free jazz, urban music londinese e la grande ispirazione di Sun Ra. Dopo l’entusiasmo suscitato dal primo album “Wisdom of Elders” c’è grande attesa nel 2020 per un annunciato nuovo album su Impulse (la leggendaria etichetta dello spiritual jazz di Coltrane).
Il 2020 promette quindi di diventare l’anno degli Ancestors, così come il 2019 lo è stato per The Comet is Coming, con locorotondo ancora una volta il luogo di consacrazione italiana del King Shabaka.

Negli ultimi cinque anni il sassofonista Shabaka Hutchings si è imposto come figura centrale della scena Jazz londinese. L’approccio incredibilmente fresco, creativo e assolutamente open-minded di Hutchings sfocia in tre progetti musicali – Shabaka and the Ancestors, Sons of Kemet e The Comet is Coming – grazie ai quali ha vinto innumerevoli awards, che includono: 2013 MOBO “Jazz Act of the Year”, 2014 “Paul Hamlyn Composer Award”, 2015 Jazz FM Awards ‘Instrumentalist of the Year’, 2016 MercuryMusic Prize nomination, 2017 Jazz FM Awards ‘UK Jazz Act of the Year’, 2018 Jazz FM Awards ‘Jazz Innovation of the Year’ e una Mercury Music Prize nomination nello stesso anno.

Shabaka & The Ancestors line-up:
Shabaka Hutchings – Tenor Sax and clarinet
Mthunzi Mvubu – Alto Sax
Siyabonga Mthembu – Vocals
Ariel Zamonsky – Double bass
Gontse Makhene – Percussion
Tumi Mogorosi – Drums