Una serata di cinema al Locus festival, dedicata alle figure di due grandi icone della musica di fine millennio: Nina Simone e Miles Davis, raccontati da due ottimi film americani prodotti nel 2015.

What Happened, Miss Simone?” e “Miles Ahead” saranno proiettati di seguito, venerdì 28 luglio a partire dalle ore 20, introdotti dagli esperti Ashley Kahn e Nicola Gaeta

Lingua originale con sottotitoli in italiano. Introduzioni a cura di Ashley Kahn e Nicola Gaeta.


 

What Happened, Miss Simone? (USA 2015)
Director: Liz Garbus
Cast: James Baldwin, Stokely Carmichael, Walter Cronkite, Stanley Crouch, Gerrit De Bruin, Dick Gregory, Hugh M. Hefner, Elisabeth Henry-Macari, Lisa Simone Kelly, Martin Luther King, Al Schackman, Nina Simone, Andrew Stroud.
What happened, miss Simone? è un documentario realizzato da Liz Garbus e prodotto da Netflix con il coinvolgimento di Lisa Simone Kelly, che racconta la vita di sua madre, ovvero Eunice Kathleen Waymon, in arte Nina Simone. È un film di montaggio fatto di concerti, interviste e documenti d’epoca (è stata in attività dal 1954 al 2003), intervallati da qualche intervista realizzata dopo la sua morte ai suoi compagni di viaggio.

Miles Ahead (USA 2015)
Director: Don Cheadle.
Stars: Don Cheadle, Emayatzy Corinealdi, Ewan McGregor.
Miles Ahead, titolo dell’album capolavoro del 1957, è anche il titolo a questo lungamente atteso film intorno a Miles Davis, realizzato fra mille difficoltà dal celebre attore e regista Don Cheadle.
Il film è incentrato su un paio di giorni pericolosi della vita di Miles Davis, mentre esce dal suo periodo di silenzio e cospira con uno scrittore del Rolling Stone, per riprendersi la sua musica. La colonna sonora è curata da Robert Glasper.