IL LOCUS FESTIVAL RINGRAZIA E CONTINUA… VERSO LA XIV EDIZIONE: A LOCOROTONDO DAL 7 LUGLIO AL 12 AGOSTO 2018

By Senza categoria

Il “genius locus” si è manifestato nel migliore dei modi: la XIII edizione del nostro festival è stata attraversata da una moltitudine di belle persone, in armonia totale con il borgo rotondo, i suoi spazi e la sua gente.

Abbiamo registrato un evidente incremento della quantità di pubblico che ha affollato tutti gli eventi gratuiti in piazza a Locorotondo, nessuno escluso. Anche gli eventi presso il Mavù Masseria hanno visto aumentare di circa il +30% il pubblico pagante, rispetto alla media delle ultime edizioni.

Gli artisti coinvolti hanno offerto performance memorabili, positivamente condizionate dall’accoglienza del festival e del suo pubblico, sempre molto attento e partecipe. Sul MainStage del Locus festival si sono alternati Bonobo, Benjamin Clementine, The Heliocentrics, Bokante, Dayme Arocena, Robert Glasper Experiment, Yussef Kamaal e Deproducers. In arrivo l’ultimo evento al mavù con Niccolò Fabi ed il party conclusivo sulla spiaggia con Bad Bad Not Good.

Il grande successo di questo percorso musicale internazionale di altissima qualità, è stato reso possibile grazie agli sforzi di un’affiatata rete di partner a km zero, sinceramente motivati nella valorizzazione del territorio in cui operano.

L’official partner Tormaresca, Maldarizzi Automotive Group con Motoria – concessionaria ufficiale Mercedes Benz, e ancora il Caseificio Palazzo con Murgella e lo street food ittico di Pescaria: sono  tutte realtà pugliesi innovative e dinamiche, che hanno investito nel Locus con entusiasmo, con le loro idee ed i loro ottimi prodotti. 

Ringraziamo in particolare il Comune di Locorotondo insieme alla regione Puglia, così come la BCC e tutte le realtà locali che affiancano il Locus dal primo minuto. Sono loro i protagonisti di un rapporto naturale, quello fra il festival ed il suo paese, recentemente confermato per i prossimi due anni da un protocollo d’intesa con l’attuale Amministrazione.

Tanti altri partner, collaboratori e amici hanno contributo efficacemente all’edizione più bella di sempre di un festival che vuole continuare a crescere in maniera sostenibile, insieme alla sua comunità.

Dalla prima edizione del Locus ad oggi, si registra il + 800 % di presenze turistiche a Locorotondo! (fonte: Osservatorio regionale sul Turismo) Un dato che conferma il festival come asse strategico del sistema economico cittadino.

Sono molte le infatti le attività commerciali e le strutture ricettive nate per offrire servizi agli spettatori del festival, traendo benefici diretti da una programmazione culturale che ha evidenti ricadute sul turismo.

Abbiamo già nuovi progetti e novità importanti in cantiere, e molti nuovi amici in giro per il mondo. Possiamo quindi darvi appuntamento al prossimo anno, con la certezza di essere sulla strada giusta per un Locus sempre più vero e progressivo.